Dr. De Luca Gianpaolo

CURRICULUM VITAE

 

DATI PERSONALI

De Luca Gianpaolo
Qualifica Dirigente Medico – Neurochirurgia
Incarico attuale Incarico di natura professionale
Numero telefonico dell’ufficio 0444-75-3826
Fax dell’ufficio 0444-927590
E-mail istituzionale segreteria.neurochirurgia@ulssvicenza.it

 

TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE

Si laurea in Medicina e Chirurgia con tesi sperimentale redatta presso l’ Istituto di Neurochirurgia dell’ Università di Padova in data 23.07.87 con votazione 105 / 110.

Abilitato all’ esercizio della Professione di Medico – Chirurgo superando gli esami nella II sessione dell’anno 1987 in data 08.01.88.

Iscritto all’ Ordine dei Medici della Provincia di Treviso dal 1988.

Iscritto all’ Ordine dei Medici della Provincia di Vicenza dal 1997.

Altri titoli di studio e professionali

Si specializza in Neurochirurgia presso la Scuola di Specialità dell’ Università di Padova (Direttore Prof. Peserico) in data 14.07.92 con votazione 65/70 e tesi dal titolo: Trattamento radiochirurgico degli angiomi cerebrali.

Esperienze professionali (incarichi ricoperti)

Medico Interno presso la Divisione di Neurochirurgia di Vicenza dal 01.03.89 al 31.06.92 con funzione di medico incaricato di effettuare due turni settimanali, notturni e festivi, in rinforzo ai medici strutturati e contro retribuzione a gettone, per un totale di 44 guardie di 12 ore cadauna dal 01.04.89 al 31.12.89 con conferimento di Borsa di Studio dal Centro Regionale Stereotassico diretto dal Dr. Colombo.

Assistente Medico Supplente presso la Divisione di Neurochirurgia di Vicenza dal 01.07.92 al 15.02.93 con rapporto di lavoro a tempo pieno.

Assistente Medico Straordinario presso la Divisione di Neurochirurgia di Vicenza con rapporto di lavoro a tempo pieno dal 16.02.93 al 30.04.93.

Assistente Medico Interino presso la Divisione di Neurochirurgia di Vicenza dal 01.05.93 al 03.12.93 con rapporto di lavoro a tempo pieno.

Assistente Medico di Ruolo presso la Divisione di Neurochirurgia di Vicenza dal 04.12.93 al 29.12.93 con rapporto di lavoro a tempo pieno.

Assistente Medico di Ruolo Primo Livello Dirigenziale Fascia Sub. B con rapporto di lavoro a tempo pieno presso la Divisione di Neurochirurgia di Vicenza dal 30.12.93 a tutt’oggi.

Capacità linguistiche

Capacità nell’uso delle tecnologie Altro (partecipazione a convegni e seminari, pubblicazioni, collaborazione a riviste, ecc., ed ogni altra informazione che il dirigente ritiene di dover pubblicare)

Dal 01.07.92 lavora come Medico assistente ospedaliero a tempo pieno presso l’ ULSS dell’Ospedale Civile di Vicenza, nel Reparto di Neurochirurgia. Presso tale sede svolge attività assistenziale, chirurgica, di aggiornamento scientifico e di ricerca.

Nell’ ambito dell’ attività assistenziale gestisce in prima persona le problematiche cliniche preoperatorie, operatorie e postoperatorie dei pazienti neurochirurgici in riferimento sia alla patologia d’urgenza che a quella di elezione.

Dal 1989 al 2003 ha gestito, in collaborazione con i Colleghi di Reparto, la Semi-intensiva di Neurochirurgia: una parte del Reparto Neurochirurgico dedicata ad un numero di 12 pazienti in fase acuta con transizione tra Reparto Intensivo e normale corsia. L’attività chirurgica fino ad oggi svolta come primo operatore ha riguardato il trattamento di ematomi extradurali, sottodurali ed intraparenchimali sia spontanei, traumatici o da rottura di angioma. Monitoraggi della pressione intracranica prevalentemente nella patologia traumatica passando dai vecchi sensori extradurali ai nuovi sensori intraparenchimali ed intraventricolari con possibilità di deliquorazione.

Ha eseguito ampie craniotomie decompressive per ridurre la pressione intracranica nei pazienti politraumatizzati con contusioni cerebrali multiple in perfetta sintonia con i parametri delle varie
scuole di neurochirurgia più avanzate nel mondo.

Ha posizionato trazioni transcheletriche con staffa di Cone per frattura-lussazione del rachide cervicale. Ha trattato affondamenti, cranioplastiche, lesioni traumatiche dei nervi periferici, derivazioni ventricolo – peritoneali per idrocefalo emorragico acuto, ostruttivo, revisione di derivazioni ventricolo – peritoneali malfunzionanti. Ha eseguito approcci al basicranio anteriore per patologia prevalentemente traumatica e neoplastica, prelievo di calvaria per ricostruzione del massiccio facciale in collaborazione con l’ equipe dei colleghi della chirurgia maxillo-acciale.

Esegue interventi di asportazione di lesioni benigne e maligne cerebrali, dicectomie e stabilizzazione della
colonna vertebrale con sistema di Cotrel-Doubusset e di Steffee.

Segue con particolare attenzione la radiochirurgia stereotassica sotto la guida del Dr.Colombo ed esegue biopsie stereotassiche.
Partecipa quotidianamente come operatore assistente a numerosi interventi per patologie tumorali, vascolari, malformative cerebrali e spinali eseguite con tecnica microchirurgica.

Durante la frequenza presso la Divisione Neurochirurgica di Vicenza ha seguito prevalentemente la patologia vascolare cerebrale con trattamenti chirurgici degli aneurismi ed angiomi cerebrali e trattamenti radiochirurgici degli angiomi cerebrali con tecnica stereotassica. Particolare attenzione è stata data alla recidive emorragiche degli angiomi trattati con radiochirurgia ( argomento di tesi di specialità ).

Ha seguito inoltre i monitoraggi neurofisiologici della patologia di interesse neurochirurgico con potenziali evocati somatosensoriali, uditivi e motori.

Iscritto all’ European Skull Base Society dal novembre 93.

Iscritto alla Società Italiana di Neurochirurgia dall’ ottobre 98.

Ha frequentato l’ Unitè di Neuroradiologie Interventionelle presso la Fondation Ophtalmologique Adolphe De Rothschild di Parigi diretta dal Dr. J. Moret dal 15.11.93 al 01.12.93. Durante questo periodo ha assistito al trattamento degli aneurismi, angiomi cerebrali, fistole durali, fistole artero-venose cerebrali e metastasi osseo-cutanee del capo per via endovascolare. Ha partecipato ai corsi sugli Accessi laterali alla base cranica (terzo livello) svoltosi a Piacenza dal 05.09.94 al 09.09.94 presso il Gruppo Otologico (Direttore del corso Dott. M. Sanna, Dott. A. Mazzoni) . Ha partecipato alla dissezione della base cranica per la via di approccio translabirintica, transcocleare, petro-occipitale-transsigmoidea (POTS), fossa cranica media allargata e transpetrosa, infratemporale tipo A, B, C. Ha assistitoinoltre agli interventi di neurinoma dell’ ottavo nervo cranico per via translabirintica ed alle varie tecniche di monitoraggio neuro-fisiologico.

Ha partecipato al Workshop sull’ arteria vertebrale tenutosi a Parigi dal 02.09.97 al 05.09.97 , diretto dal Prof. B. George. Il corso era mirato agli approcci anterolaterali (inclusa la fresatura obliqua dei corpi vertebrali cervicali e fusione), posterolaterali e suboccipitali che consentono di dominare tutto il decorso dell’ arteria vertebrale extra e della prima parte intracranica con particolare enfasi sulle lesioni del forame magno. La prima giornata è stata dedicata alla presentazione della casistica del Prof. George. La seconda giornata ai video intraoperatori registrati più significativi. La terza giornata comprendeva la dissezione anatomica dell’intera vertebrale attraverso gli approcci descritti. La quarta giornata era dedicata alla chirurgia dal vivo con discussione finale ( osteofitosi cervicale con fresatura obliqua ed approccio anterolaterale, meningioma C1-C2 intradurale con apporto vascolare dalla parete anteriore della dura ed approccio posterolaterale.

Ha partecipato ai corsi sugli approcci anteriori alla colonna lombare con chirurgia minimamente invasiva tenuti a Bordeaux Francia in data 22 –23 Marzo 2001 dal Prof. Le Huec Francia, Dr. Friesem Israele, Dr. Bertagnoli Germania. Lo scopo di questo corso è di familiarizzare con la nuova strumentazione per la fusione lombare anteriore (anterior lumbar interbody fusion ALIF), comprendere i differenti tipi di approccio, la chirurgia video assistita, la chirurgia aperta e minimamente invasiva per la degenerazione del disco lombare. I sistemi presentati sono della ditta Medtronic Sofamor Danek : Lordotec, Union, Butterfly.

Ha partecipato ai corsi sugli approcci anteriori alla colonna lombare con chirurgia minimamente invasiva tenuti a Bordeaux Francia in data 26 –27 Marzo 2001 dal Prof. Le Huec Francia, Dr. Dietz USA, Dr. Picetti USA. Lo scopo di questo corso è di familiarizzare con la nuova strumentazione per la fusione anteriore con sistema CD Horizon Eclipse a livello toraco-lombare . Questo tipo di intervento è indicato per le deformazioni del rachide spinale, patologie degenerative, neoplastiche e traumatiche.

Ha conseguito il diploma di master universitario di secondo livello in chirurgia vertebrale rilasciato dall’universita’ degli studi di verona in data 04 luglio 2009 dato a verona in data 08 settembre 2009 registrato al n.16992 del registro rdip matr. n. Vr 089366 Referente per il sistema informatico ORMAWIN per la registrazione degli interventi in sala operatoria.

Referente per l’accreditamento regionale ed il sistema di qualità del reparto di neurochirurgia.

Referente per la formazione del personale medico del Dipartimento di Neuroscienze.

La casistica operatoria è formata attualmente da 1904 pazienti.

Il costante aggiornamento scientifico è stato perseguito attraverso la partecipazione a Congressi nazionali ed internazionali.